comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:11 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Attualità mercoledì 28 ottobre 2020 ore 19:45

In Toscana il Covid rallenta, 1.708 nuovi casi

Per il secondo giorno consecutivo diminuiscono i nuovi positivi. Delle persone sottoposte a test, 1 su 4 è risultata contagiata. 130 casi gravi



TOSCANA — Scendono a 1.708 i nuovi positivi al Coronavirus individuati in Toscana nelle ultime 24 ore, in calo rispetto ai 1.823 di ieri ma soprattutto rispetto a 2.171 di lunedì. Dei nuovi casi odierni, su un totale di 36.992 casi, registrati dall’inizio dell’epidemia, 1.489 sono stati identificati tracciando i contatti di casi già noti e 219 da attività di screening. L'età media è di 48 anni circa (il 12% ha meno di 20 anni, il 25% tra 20 e 39 anni, il 35% tra 40 e 59 anni, il 18% tra 60 e 79 anni, il 10% ha 80 anni o più).

I nuovi contagiati sono stati individuati sottoponendo a tampone 8.156 casi sospetti, di cui è risultato positivo il 20,1% (percentuale in calo rispetto ai giorni scorsi). Considerando anche i tamponi di controllo, i test eseguiti in 24 ore sono 13.811, a cui si aggiungono 1.250 tamponi antigienici rapidi eseguiti oggi.

Nuova impennata di guariti, 381 in più per un totale di 13.335 pazienti dall'inizio della pandemia, il 36% dei casi totali. Oggi sono in calo anche i nuovi decessi, 7 contro i 15 di ieri: 4 uomini e 3 donne con un'età media di 82,3 anni, residenti rispettivamente 1 a Firenze, 1 a Prato, 1 a Pistoia, 2 a Pisa, 1 a Livorno, 1 a Arezzo.

Tolti i deceduti e i guariti, gli attualmente positivi al Covid in Toscana sono oggi 22.360, +6,3% rispetto a ieri. Di questi, sono ricoverati in ospedale 987 pazienti (64 in più rispetto a ieri), di cui 130 in gravi condizioni in terapia intensiva (11 in più).

Altre 21.373 persone che hanno contratto l'infezione sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (1.256 in più rispetto a ieri, più 6,2%). Sono infine 25.755 (1.556 in più rispetto a ieri, più 6,4%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 10.411, Nord Ovest 9.385, Sud Est 5.959).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- 11.104 i casi complessivi ad oggi a Firenze (626 in più rispetto a ieri), 2.844 a Prato (227 in più), 2.781 a Pistoia (181 in più), 

- 2.462 a Massa (67 in più), 3.835 a Lucca (142 in più), 4.739 a Pisa (175 in più), 2.481 a Livorno (114 in più), 

- 3.370 ad Arezzo (95 in più), 1.710 a Siena (43 in più), 1.116 a Grosseto (38 in più).

Sono 1.034, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 498 nella Nord Ovest, 176 nella Sud est.

I 1.297 i deceduti dall'inizio dell'epidemia sono così ripartiti: 469 a Firenze, 63 a Prato, 92 a Pistoia, 191 a Massa Carrara, 153 a Lucca, 115 a Pisa, 77 a Livorno, 62 ad Arezzo, 35 a Siena, 26 a Grosseto, 14 persone sono decedute sul suolo toscano, ma erano residenti fuori regione.

La Toscana continua ad avere un numero di positivi ogni centomila abitanti superiore alla media nazionale, 992 casi contro i 936 del dato italiano ma resta al nono posto nella classifica delle regioni più colpite.

Resta invece dimezzato rispetto alla media nazionale il tasso grezzo di mortalità, ovvero il numero di morti col Covid sulla popolazione residente: in Toscana è 38,4ogni centomila abitanti contro il 62,5 del dato italiano.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS