Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Attualità mercoledì 21 maggio 2014 ore 11:48

Insulti razzisti a Balottelli

A Coverciano, durante l'allenamento della Nazionale, tre ragazzi hanno lanciato cori e l'insulto ''negro di m...'' all'indirizzo dell'attaccante



FIRENZE — Mario Balottelli stava correndo sul campo insieme ad alcuni compagni di squadra quando dall'esterno del centro tecnico sono arrivati i cori e poi il pesante insulto razzista. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri ma l'attaccante del MIlan e della Nazionale, pur rimanendo in campo, è apparso turbato e molto contrariato dall'episodio.

''Soltanto a Roma e a Fieenze sono così scemi'' ha detto Balottelli a un compagnoa, continuando il lavoro 'personalizzato' con uno dei preparatori atletici degli Azzurri, Renzo cesellato.

E' probabile che nei prossimi giorni, per evitare altri inconvenienti del genere durante gli allenamenti della Nazionale per i Mondiali brasiliani, vengano rafforzati i controlli delle forze dell'ordine intorno a Coverciano.

''Gli insulti a Balotelli sono inaccettabili - ha scritto su twitter il vicesindaco di Firenze Dario Nardella - e sono ancora piu' gravi se arrivano da un giovane tifoso. Firenze contro il razzismo, per il rispetto, l'educazione e la cultura.

Anche la candidata a sindaco di Firenze Cristina Scaletti ha twittato in sostegno a Balottelli: ''Non è un simpatico - ha scirtto Scaletti - ma se lo insultano mi indigno''.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca