Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 24°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Attualità sabato 26 settembre 2015 ore 09:00

Intercity, a rischio sedici corse

Assoutenti lancia l'allarme. l treni a rischio in tutta Italia per il contratto tra Stato e Trenitalia scaduto a dicembre 2014. La Regione non ci sta



FIRENZE — La Toscana è attraversata dal servizio Intercity, che transitano sia sulla linea Tirrenica che sulla dorsale Bologna-Firenze-Roma. Ogni giorno li utilizzano molte migliaia di pendolari. Il  31 dicembre 2014 è scaduto il contratto per il trasporto universale sovvenzionato dallo Stato. Gli Intercity, da dicembre a ora, hanno viaggiato in regime di proroga . E dal governo non ci sono notizie sul futuro di questo servizio.

"Gli Intercity rappresentano una parte essenziale nell'offerta del trasporto ferroviario. Non è accettabile che, a ogni cambio di orario, rischino di saltare dalla programmazione nazionale. E' necessario che sul loro futuro si faccia chiarezza in tempi rapidi". 

L'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli apre così una sua dichiarazione che fa seguito alla notizia sul futuro sempre incerto dei cosiddetti servizi universali.

 "Per la nostra regione - prosegue Ceccarelli - i servizi oggi garantiti dagli intercity sono assolutamente essenziali. Il venir meno di questo servizio avrebbe ricadute gravissime e non risolvibili con la programmazione regionale. E' necessario che il Ministro riconvochi perciò rapidamente il tavolo di confronto tra Ministero, Regioni e gestore del servizio".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca