Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Politica venerdì 08 maggio 2015 ore 18:07

Bocciata la lista Lega Toscana-Più Toscana

Secondo la Corte di Appello il simbolo è troppo simile a quello della Lega Nord. Esclusa dalle regionali (ma solo a Pisa) anche Democrazia Diretta



FIRENZE — La Corte d'Appello ha depennato la lista Lega Toscana-Più Toscana da tutte le tredici circoscrizioni regionali. La lista appoggiava la candidatura a governatore di Stefano Mugnai, ora sostenuto solo dalla lista di Forza Italia. La motivazione legata alla chiarezza dei simboli è prevista dalla legge elettorale. I rappresentanti di Lega Toscana-Più Toscana possono comunque presentare ricorso al Tar.

A seguito delle sentenze della Corte di Appello e deI candidati governatore rimangono sette ma scendono da dieci a nove le liste in corsa per le elezioni regionali del 31 Maggio.

Solo nella circoscrizione di Pisa il Tribunale ha invece escluso la lista Democrazia Diretta che sostiene il candidato alla presidenza Gabriele Chiurli per il mancato rispetto dell'alternanza di genere uomo-donna nella presentazione delle candidature a consigliere regionale.

Nei prossimi giorni i tribunali procederanno al sorteggio per l'assegnazione delle posizioni dei candidati e delle liste sulla scheda elettorale. Al momento corrono per la presidenza e per i quaranta posti in consiglio regionale i seguenti candidati e liste:

Enrico Rossi, sostenuto dal PD e dalla lista Popolo toscano
Claudio Borghi, candidato della Lega Nord e di Fratelli d'Italia
Giacomo Giannarelli, sostenuto dal M5S
Gianni Lamioni, candidato della lista Passione Toscana, espressione di Ncd e Udc
Tommaso Fattori, candidato della Lista Sì Toscana a sinistra
Stefano Mugnai, candidato di Forza Italia
Gabriele Chiurli, sostenuto dalla lista Democrazia Diretta (esclusa la circoscrizione di Pisa)




Tag

Centrodestra, Maglie: «Che sia il crocifisso o i tortellini chiediamo rispetto per quello che noi siamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca