Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865
FIRENZE
Oggi 19°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 giugno 2017

Attualità mercoledì 21 dicembre 2016 ore 10:45

Bocelli dice no a Trump

Andrea Bocelli e Donald Trump

Secondo il New York Post il tenore toscano avrebbe ceduto alle proteste dei fan che non vedevano di buon occhio l'esibizione per il nuovo presidente

LAJATICO — I fan avrebbero fatto desistere Andrea Bocelli dal cantare alla cerimonia di insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca, prevista per il 20 gennaio.

Il tenore toscano, che pochi mesi fa aveva cantato alla presenza di Barack Obama, avrebbe avuto un contatto con lo staff del neo eletto presidente ma, dopo le proteste dei fan sui social riassunte nell'hashtag #BoycottBocelli, avrebbe deciso di rinunciare all'esibizione. La notizia è riportata dal New York Post.

Trump sarebbe un grande ammiratore di Bocelli. Il tenore aveva cantato per il neo presidente in una festa privata in Florida. Bocelli, come ha confermato la consigliera del tycoon Kellyanne Conway, avrebbe incontrato il magnate la settimana scorsa nella Trump Tower.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità