Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 28 febbraio 2020

Cronaca domenica 15 dicembre 2019 ore 08:59

Inferno di fuoco nella fabbrica di filati

Il grosso incendio è divampato in una ditta a Castelmartini. Il Comune di Larciano ha invitato la popolazione ha tenere le finestre chiuse



LARCIANO — Paura nella serata di ieri a Castelmartini, frazione di Larciano. Un grosso incendio ha distrutto una fabbrica di filati. Sul posto molte squadre dei vigili del fuoco e i volontari degli antincendi boschivi della Toscana Odv della Valdinievole e protezione civile.

Le fiamme altissime erano ben visibili in tutta la Valdinievole e il Comune ha invitato i cittadini a tenere le finestre chiuse almeno fino a oggi, la paura è quella della tossicità dei fumi sprigionati dal rogo.

Su Facebook del Comune di Larciano si legge: "Tutti i residenti di Castelmartini nelle vie Martiri del Padule, Gioberti, Francesca, Puntoni e Monsummanese per un raggio di 1 km dal luogo dell’incendio, sono tenuti a tenere porte e finestre chiuse fino a domani".

Secondo i primi accertamenti non ci sarebbero persone coinvolte nell'incendio.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità