Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°21° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Politica giovedì 14 agosto 2014 ore 15:09

Legge elettorale, Lastri (Pd): "Occasione persa"

Servizio di Elena Guidieri

La presidente del gruppo di lavoro Daniela Lastri chiede l'eliminazione del listino bloccato facoltativo e la revisione delle soglie di sbarramento



FIRENZE — Daniela Lastri, consigliera regionale Pd e presidente del gruppo di lavoro istituito dal Consiglio regionale per l'elaborazione della nuova legge, fa appello al partito affinché rompa sull'accordo con Forza Italia su alcuni punti fondamentali: il listino bloccato facoltativo, che permetterebbe l'ingresso di tre nominati, le soglie di sbarramento diversificate, che penalizzerebbero fortemente i piccoli gruppi. Contro la legge elettorale si sono più volte espressi Ncd, Più Toscana-Ncd, Udc, Rifondazione comunista, Mauro Romanelli di Sel. Lastri auspica che le sue richiesta vengano accolte dal partito prima della discussione in aula di settembre. Altrimenti, fa sapere, l'unica strada sarà quella degli emendamenti



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità