Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Cronaca sabato 02 aprile 2016 ore 10:52

Cassonetti in fiamme nella notte

Vigili del fuoco costretti ad intervenire a ripetizione in Versilia e a Prato. Da uno dei roghi si sarebbero allontanati due giovani a bordo di uno scooter



LIDO DI CAMAIORE — A Lido di Camaiore I pompieri sono dovuti intervenire sulla via Aurelia vicino all'ospedale Versilia, in via Italica e nei pressi dell'istituto Chini, sempre nei pressi della via Aurelia dove sono andati a fuoco ben quattro cassonetti. Nei pressi di uno dei cassonetti due giovani sono stati visti allontanarsi in sella ad un motociclo.

Non è la prima volta che a Lido di Camaiore si verificano episodi di questo genere: numerosi erano stati i cassonetti andati in fumo nel periodo di Natale: anche allora furono notati giovani in scooter vicino ai luoghi degli incendi.

Raid in più punti anche nella zona del Macrolotto zero a Prato.

Non si sa se si tratti sempre della stessa mano. Sta di fatto, però, che i raid di quello che viene definito il piromane dei cassonetti non si fermano.

Stavolta i vigili del fuoco sono dovuti entrare in azione dieci volte nell'arco di poche ore. Le fiamme sono divampate nell'area tra via Fra’Bartolomeo, via del Romito e in via Curtatone.

Per due ore i pompieri sono dovuti entrare in azione sotto una tempesta di telefonate dai residenti preoccupati per i continui roghi appiccati nelle strade.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca