Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°22° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 21 maggio 2018

Cronaca mercoledì 23 agosto 2017 ore 14:10

In manette il latitante con cinque alias

Ricercato da aprile, il 33enne si muoveva tra le province di Livorno, Pisa e Pistoia utilizzando numerosi documenti falsi



LIVORNO — La cattura del latitante è avvenuta all'alba di ieri. Si tratta di un 33enne di origine albanese che deve scontare ancora 5 anni e sei mesi di reclusione per reati inerenti al traffico di stupefacenti, lesioni, calunnia e false dichiarazioni a pubblico ufficiale.

Dopo accurati approfondimenti investigativi e numerosi sopralluoghi, la polizia lo ha rintracciato in un’abitazione del centro.

Il ricercato aveva realizzato la propria attività criminosa muovendosi tra le province di Pistoia, Pisa e Livorno, utilizzando ben 5 alias e numerosi documenti falsi. Nonostante lo stratagemma, nel corso del tempo ha accumulato diverse condanne che il 31 marzo di quest’anno sono diventate definitive.

Gli investigatori erano da tempo sulle sue tracce finché, seguendo la moglie, lo hanno sorpreso a casa ed arrestato. 

Adesso il 33enne si trova in carcere, ma è prevista la sua espulsione dal territorio nazionale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca