Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°16° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 22 luglio 2018

Cronaca martedì 17 aprile 2018 ore 11:54

Sequestrate 13mila borse in arrivo dalla Cina

L'ingente sequestro è avvenuto in porto ed è stato effettuato dai funzionari dell'ufficio dogane in collaborazione con la finanza



LIVORNO — 13mila borse recanti la scritta "Firenze", destinate al mercato italiano, prodotte in Cina e indirizzate proprio ad una azienda del capoluogo toscano, sono state sequestrate in porto a Livorno.

L'operazione è stata effettuata dall'ufficio Dogana e dalla Guardia di Finanza per "Violazione sulla norma del made in Italy".

Le borse erano stipate in due container nel terminal Darsena Toscana. "Gli elementi presenti sulla merce erano tali da trarre in inganno il consumatore finale sull'origine dei prodotti", è stato spiegato.

All'importatore è stata comminata anche una multa da 15mila euro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca