Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 29 febbraio 2020

Cronaca lunedì 13 maggio 2019 ore 12:50

Latitante in Australia, la fuga finisce in Maremma

Un 47enne francese accusato di omicidio stradale non aveva fatto ritorno dopo un periodo di scarcerazione e aveva trovato rifugio a Manciano



MANCIANO — Era stato arrestato in Australia nel 2016 con l'accusa di omicidio stradale il cittadino francese che la polizia ha rintracciato a Manciano dove si era stabilito da quando, nel 2017, non aveva fatto ritorno nel paese dei canguri in seguito a un permesso. L'uomo, infatti, era stato scarcerato per poter tornare temporaneamente in Francia ma poi si era stabilito a tempo indefinito in Maremma. 

Le autorità australiane hanno per questo emesso un mandato di cattura internazionale. Ora che è stato trovato e arrestato dalla polizia italiana, il 47enne si trova nel carcere di Grosseto in attesa di essere estradato. 

Visto il reato commesso, in base alle leggi australiane, l'uomo rischia fino a 23 anni di carcere



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità