Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità sabato 18 febbraio 2017 ore 17:43

Ritrovata antica bolla papale

Costituì la diocesi di Massa e risale 1822. E' stata recuperata da carabinieri, custodita in buona fede a La Spezia da un collezionista



MASSA CARRARA — Era sparita dagli archivi storici ed è stata ritrovata soltanto oggi: trentadue pagine in pergamena e sigillo plumbeo, scritte in latino e firmate da Pio VII nel 1822, è la bolla papale con cui venne istituita la Diocesi di Massa Carrara

La bolla è stata riconsegnata questa mattina nelle mani del Vescovo Monsignor Giovanni Santucci. La bolla papale era custodita, in buona fede secondo i militari, da un collezionista di La Spezia, che l'aveva acquistata venti anni fa da un antiquario di Genova, pagandola un milione e 200 mila lire. 

La diocesi era alla ricerca di questo documento da molti anni: "Sono emozionato- ha commentato il Vescovo Santucci- questo documento ci arricchisce tutti, inviterò tanti giovani studenti a vederlo per conoscere la sua storia".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura