Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 13 novembre 2019

Cronaca venerdì 16 agosto 2019 ore 14:30

Soccorso in piscina, il giovane resta grave

E' ancora ricoverato in gravi condizioni il giovane milanese di 19 anni che ieri è stato ricoverato all'Opa per una sindrome da annegamento



VIAREGGIO — Resta in prognosi riservata il giovane milanese di 19 anni che ha avuto un arresto cardiaco dopo un tuffo nella piscina di uno stabilimento balneare di Viareggio. Le sue condizioni sarebbero stazionarie.

Il ragazzo, in Versilia in vacanza con alcuni suoi amici, per cause ancora da accertare, è stato ritrovato sul fondo della piscina privo di sensi.

L'elisoccorso Pegaso ha trasportato il ragazzo all'Ospedale di Massa dove è giunto "a cuore battente" ed è stato sottoposto alla terapia della macchina cuore - polmone. Il primo intervento di rianimazione è avvenuto a bordo piscina dove erano presenti due rianimatori ed un medico del 118.



Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca