Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°31° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Cronaca martedì 13 settembre 2016 ore 07:34

Ruba una Panda e semina il panico tra i pedoni

Arrestato a poco più di un’ora dal furto il ladro si era impossessato di una borsa e di un’auto dando vita ad una folle corsa



MASSA — Il fatto è accaduto poco dopo le 16 di ieri pomeriggio. Il malvivente italiano di origine rom ha rubato in via Firenze a Marina di Massa una fiat Panda nera ed è fuggito in direzione de La Spezia.

La proprietaria della vettura accortasi del furto è andata a sporgere denuncia segnalando che la sua vettura era dotata di Gps.

E’ stato proprio questo elemento a condurre rapidamente le forze dell’ordine a rintracciare la vettura e quindi il malvivente. Il ladro che nel frattempo era già arrivato a La Spezia è stato colto di sorpresa dall’arrivo delle volanti e per scappare ha dato vita ad una folle corsa per il centro cittadino rischiando più volte di investire i passanti. Per riuscire a sfuggire dalla polizia, il malvivente, ha persino speronato la volante, ma poi ha capito che non sarebbe riuscito a fuggire. L’uomo è quindi sceso dalla vettura ed ha cercato di fuggire a piedi ma è stato placato dai passanti e consegnato alla polizia.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità