Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°36° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Attualità lunedì 27 aprile 2015 ore 16:33

Meningite, stanziati nove milioni di euro

La giunta regionale ha approvato la delibera sulla campagna vaccinale, che contiene tutte le misure di prevenzione adottate dalla Regione



FIRENZE — Secondo la delibera sarà offerto attivamente e gratuitamente il vaccino antimeningococcico tetravalente Acwy ai ragazzi dagli 11 anni fino al compimento dei 20 anni. 

Vaccinazione gratuita anche per i soggetti ai quali viene fatta la profilassi perché entrati in contatto con una persona affetta da meningococco C e nella fascia di età dai 21 ai 45 anni ai soggetti frequentatori delle comunità in cui, nell'anno 2015, si è verificato un caso di sepsi/meningite da meningococco C. 

La delibera stabilisce inoltre che per tutto l'anno 2015, il vaccino antimeningococcico tetravalente venga reso disponibile gratuitamente e su richiesta, nella fascia di età 21-45 anni nelle Aziende Usl nelle quali si è verificato un caso di meningite del ceppo C.

"Si tratta - sottolinea la Regione - di misure straordinarie per una situazione che ha creato grave allarme nella nostra regione, una risposta coordinata che mette in atto misure a breve, medio e lungo termine, la cui efficacia sarà costantemente monitorata attraverso i laboratori regionali, in particolare quello di immunologia del Meyer, e il raccordo costante della Regione con i propri esperti e quelli dell'Istituto Superiore di Sanità. La situazione che si è creata in questi mesi in Toscana presenta aspetti che devono essere approfonditi e che potranno essere esperienza utile per tutta la comunità scientifica e prototipo per situazioni analoghe che potrebbero realizzarsi in futuro"

Enrico Rossi - Video


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca