Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865
FIRENZE
Oggi 19°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 giugno 2017

Cronaca mercoledì 11 gennaio 2017 ore 15:08

​Mezzo quintale di carne avariata a Chinatown

Chiuso il ristorante Internazionale dopo il blitz della squadra interforze che ha scoperto oltre 400 chili tra carne e pesce in mezzo allo sporco

PRATO — Quando gli uomini della squadra interforze sono entrati in azione nel grande ristorante di via Marco Roncioni, dentro c'erano il titolare insieme ad altri cinque cittadini cinesi, tutti regolari in Italia.

Il controllo ha portato alla luce le condizioni igieniche pessime del locale. Soprattutto, in mezzo allo sporco sono stati trovati 400 chili di carne e di pesce destinati ai clienti, in pessimo stato di conservazione. Una scoperta che ha fatto scattare il sequestro penale con la chiusura immediata del ristorante.

Il titolare si è visto anche consegnare una multa da mille euro. Ma le sanzioni potrebbero non essere finite qui: ogni corpo della squadra interforze, infatti, ha eseguito i propri controllo da cui potrebbero scaturire ulteriori multe. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità