Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Attualità venerdì 07 agosto 2015 ore 10:37

Mille abiti con marchi falsi sotto i calcinacci

Erano nascosti in un camion che trasportava calcinacci. Il fatto è stato scoperto sull'autostrada tra Viareggio e Massa



VIAREGGIO — Mille capi di abbigliamento con marchi contraffatti, per un valore di circa 50mila euro, erano nascosti in un camion che trasportava calcinacci e che una pattuglia della Polstrada e dalla Guardia di Finanza nel fine settimana scorso aveva controllato sull'autostrada A/12 tra Viareggio e Massa

Ora i vestiti sono stati sequestrati. Il camion, un autocarro condotto da un 32enne di Foggia ma residente a Ventimiglia, trasportava calcinacci e altro materiale da demolizione. 

Il materiale trasportato, essendo considerato rifiuto speciale non pericoloso, non era accompagnato dal prescritto formulario. Un controllo più accurato permetteva di individuare, celati sotto il carico, alcuni scatoloni sigillati.

Ma all'interno degli scatoloni venivano trovati oltre 1.000 capi di abbigliamento recanti il marchio di note griffe di moda con confezionamento ed etichettatura contraffatti. Materiale che messo in commercio avrebbe fruttato circa 40/50 mila euro. Il 32enne è stato denunciato per ricettazione e sanzionato di 3.000 euro per la mancanza del formulario previsto per il trasporto di rifiuti non pericolosi più 842 euro per aver circolato senza copertura assicurativa con contestuale sequestro del veicolo.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità