Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°22° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 14 ottobre 2019

Cronaca venerdì 14 luglio 2017 ore 18:12

Tre indagati per i falsi alla mostra di Modigliani

L'inchiesta sull'esposizione genovese ė iniziata a seguito di un esposto del collezionista toscano Carlo Pepi. La mostra è stata chiusa in anticipo



GENOVA — Sono tre le persone indagate dalla procura di Genova nell'inchiesta sui falsi Modigliani esposti in una mostra allestita al Palazzo Ducale. Fra questi ci sono due curatori dell'esposizione e un collezionista internazionale. I reati contestati sono falso di opere d'arte, truffa e ricettazione.

Ventuno dipinti sono stati posti sotto sequestro e i pm hanno nominato custode giudiziale la Fondazione di Palazzo Ducale.

Nei mesi scorsi era stato il collezionista toscano Carlo Pepi a mettere in discussione l'autenticità di alcuni dei dipinti, supportato da una valutazione dello studioso Marc Restellini.

La Fondazione di Palazzo Ducale ha chiuso definitivamente la mostra al pubblico con tre giorni di anticipo.



Tag

Russia, Berlusconi: «Neanche Salvini ha tolto le sanzioni»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca