Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca sabato 02 dicembre 2017 ore 09:21

Le strutture turistiche al setaccio della Finanza

Controlli fiscali della sezione operativa navale di Porto Santo Stefano lungo il litorale di Monte Argentario, scoperta evasione per centomila euro



MONTE ARGENTARIO — Omesso versamento di tributi locali per oltre 100 mila euro contestati a complessi alberghieri, stabilimenti balneari e a strutture irregolari lungo le coste del promontorio di Monte Argentario: è quanto emerso dai controlli effettuati dall’inizio dell’anno dai finanzieri della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Porto Santo Stefano.

"Il controllo in una struttura alberghiera - fanno sapere le fiamme gialle - ha portato a rilevare l’irregolare corresponsione dell’imposta I.M.U. per le annualità 2014-2016 e primo semestre 2017, per un importo superiore ai tremila euro".

L’attività rientra nell’ambito di una più ampia azione di vigilanza e tutela ed è solo l’ultimo di una serie di controlli effettuati.



Tag

Un'alleanza con Salvini? Ecco cosa ha risposto Matteo Renzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità