comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 26°35° 
Domani 25°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 12 agosto 2020
corriere tv
Dj morta, l'entomologo: «Gli insetti ci possono dare un tempo vicino a quello della morte»

Cronaca martedì 13 giugno 2017 ore 17:00

Postino abbandona decine di lettere nel bosco

Il giovane dipendente di una ditta di corrieri che opera in Mugello è stato denunciato dai carabinieri. Non è il primo caso



BORGO SAN LORENZO — E' stato denunciato dai carabinieri con l'accusa di soppressione di corrispondenza un ragazzo di 27 anni dipendente di una ditta di corriere che opera in Mugello. I militari hanno infatti scoperto che il giovane postino lo scorso 5 giugno aveva abbandonato in un bosco sulle colline di Grezzano 53 lettere contenenti per lo più bollette di pagamento di utenze, comunicazioni di fornitori di servizi, comunicazioni bancarie destinate a residenti nel comune di Borgo San Lorenzo.

Le lettere, recuperate dai carabinieri, dopo gli accertamenti sono state restituite al responsabile della ditta incaricata per il recapito. A conclusione delle indagini, il postino che aveva falsamente smarcato le lettere come consegnate ai destinatari, è stato identificato e denunciato all’autorità giudiziaria. 

Non è la prima volta che in Mugello si verificano problemi con i corrieri delle ditte appaltatrici del servizio di consegna della corrispondenza. "Nell'agosto 2016 - ricordano in una nota stampa i carabinieri - a Barberino di Mugello, a seguito del rinvenimento di altra posta abbandonata, i carabinieri identificarono e denunciarono alla Procura della Repubblica un altro postino infedele. Il fenomeno, tuttavia, stando a quanto percepito dagli ulteriori mancati recapiti segnalati dai clienti, e da un’ulteriore rinvenimento da parte dei carabinieri di oltre 400 buste abbandonate in un cassonetto per l’immondizia nella frazione di Cavallina, sembrava infatti non essersi arrestato. Si spera - concludono - che dopo questo ulteriore importante intervento, sia stata data una definitiva battuta di arresto alla problematica".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS