Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°28° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 20 agosto 2019

Lavoro giovedì 06 aprile 2017 ore 10:26

Aferpi, gli operai non mollano la sala consiliare

Prosegue l'occupazione simbolica del Comune da parte dei dipendenti dell'Aferpi dopo il rinvio dell'incontro al Mise. Nuova data il 19 aprile



PIOMBINO — E' stato riconvocato dal ministero dell'economia per il 19 aprile l'incontro sul futuro dell'Aferpi. La nuova data ha cominciato a circolare dopo che gli operai, dopo l'ennesimo rinvio, ieri sera hanno deciso di occupare simbolicamente la sala consiliare del municipio (vedi articoli collegati).

Il sindaco Massimo Giuliani e il governatore Enrico Rossi si sono immediatamente schierati dalla parte dei lavoratori, così come il presidente dell'Anci Matteo Biffoni.

Il viceministro Bellanova, chiamato al telefono dal primo cittadino, ha fatto sapere che intende parlare quanto prima con gli operai. I quali sono decisi a portare avanti la protesta a oltranza attraverso le loro rsu anche nel giorno di Pasqua e comunque fino a quando non arriveranno risposte dai vertici di Aferpi e dal governo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca