Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°18° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Politica mercoledì 28 marzo 2018 ore 10:34

Caso Ceccardi, Forza Italia difende Logli

Gino Logli ( da profilo facebook )

Il coordinamento provinciale fa quadrato attorno all'assessore forzista che ha sollevato il caso del presunto abuso edilizio della sindaca



CASCINA — Non si placano le polemiche sul presunto abuso edilizio in casa della sindaca Susanna Ceccardi, sollevato dall'assessore all'edilizia privata Gino Logli, unico rappresentante di Forza Italia all'interno della giunta cascinese a trazione leghista.

Ceccardi, dopo aver ribadito di aver già rimosso la tettoia incriminata, non ha risparmiato dure critiche nei confronti di Logli: "L'assessore Logli - queste le parole della sindaca leghista - farebbe bene ad occuparsi delle tante criticità dell'edilizia privata e dell'urbanistica che ci sono a Cascina, piuttosto che dei miei garage".

Parole pesanti, che hanno provocato l'immediata replica del coordinamento provinciale di Forza Italia. "Gino Logli - questa la nota del partito al termine della riunione -, assessore nella giunta del Comune di Cascina, ha informato il direttivo,con la competenza, sempre testimoniata nel corso degli anni della sua esperienza politica, dei fatti occorsi nelle ultime settimane in seno all’amministrazione del Comune. Il coordinamento tutto ha espresso apprezzamento per l’impegno del vicecoordinatore provinciale del partito Logli e rinnovato la piena fiducia nel suo operato nonché vicinanza al sindaco Susanna Ceccardi e alla sua giunta, non nascondendo, comunque, preoccupazione per le vicende di cui si è avuta notizia anche dai quotidiani, in ordine alle quali chiede agli amici ed alleati della Lega Nord, un franco e sereno chiarimento politico".

Parole pacate che tuttavia suonano come una richiesta di resa dei conti all'interno della maggioranza cascinese.



Tag

Renzi: «Ho mandato un sms a Salvini quando si è dimesso»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità