Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°31° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Attualità lunedì 01 gennaio 2018 ore 09:00

Detenuta tenta di impiccarsi in cella

La giovane donna, in carcere al Don Bosco, sarebbe stata salvata da un agente. Il sindacato Uilpa Polizia Penitenziaria: "Ordinaria emergenza"



PISA — Dramma sfiorato al carcere Don Bosco nella notte di San Silvestro. Una giovane donna, detenuta nella casa circondariale, ha tentato il suicidio nella sua cella con un cappio improvvisato. Fortunatamente, è tempestivamente intervenuto un agente della sezione femminile che ha fermato la donna dal compiere il tragico gesto.

La notizia è stata diffusa, attraverso una nota stampa, dalla segreteria provinciale di Pisa della UIL Polizia Penitenziaria che ha dichiarato: "L'intervento della poliziotta, è esempio, di prontezza, lucidità e professionalità della polizia penitenziaria. Questo tragico avvenimento - denuncia inoltre il sindacato -, è solo una delle spie della quotidiana e ordinaria emergenza che il personale di polizia penitenziaria è costretto ad affrontare. Visto il trascorso 2017, presso il circondariale di Pisa, sembra che l’attività preminente della polizia penitenziaria sarà ancora per il 2018 salvare letteralmente vite umane".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità