Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°26° 
Domani 12°25° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Attualità giovedì 04 aprile 2019 ore 18:20

Gattuso e i Madonna comprano i Trovatelli

L'allenatore del Milan ( ex Pisa ) Rino Gattuso

Oggi il rogito notarile con gli acquirenti, la società SAGABRI, formata dalla famiglia di imprenditori pisani e dall'allenatore del Milan



PISA — L’Azienda ospedaliera pisana oggi ha venduto, con rogito notarile, il complesso immobiliare dei Trovatelli a favore della Sagabri Srl, società composta in quota parte Savimag srlr, società del gruppo Madonna e da Gabriela G.R. s. r.l. riconducibile a Gennaro Gattuso, al prezzo di 8 milioni di euro, in linea con le stime dell’Agenzia delle entrate.

Questa vendita consentirà all’Aoup di disporre di nuove risorse per il finanziamento dei propri programmi di investimento.

La trattativa è iniziata lo scorso anno con l’acquisizione della proposta di acquisto del complesso storico, rimasto invenduto nonostante le ripetute aste susseguitesi negli anni.

L’immobile si estende su una superficie lorda di circa 5.800 mq, con aree esterne di circa 1.300 mq e accessi da via Santa Maria, piazza dell’Arcivescovado, via Don Gaetano Boschi e con affaccio su Piazza del Duomo.

E’ costituito dall’antico Ospedale dei Trovatelli, dalla Fabbrica delle Balie, dalla Casa Rifugio dei Poveri e dalla “Chiesa di San Giorgio ai Tedeschi” o “dei Tedeschi”, nota anche come “Cappella SS. Innocenti” presentandosi architettonicamente molto articolato.

Il corpo più antico del complesso risale al 1300 e comunque nella sua interezza presenta elementi decorativi che documentano le trasformazioni avvenute attraverso i secoli, dal Trecento al Settecento, all’Ottocento



Tag

Maltempo sul Nord-Ovest: strade allagate e città in tilt

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca