Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°21° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità mercoledì 15 febbraio 2017 ore 12:27

Sarti musulmani cuciono le tuniche delle comunioni

I bambini di due parrocchie pistoiesi le indosseranno la prossima primavera quando riceveranno per la prima volta il sacramento



PISTOIA — I due sarti vivono da qualche tempo nei locali parrocchiali gestiti da don Massimo Biancalani. Si tratta, come riporta il quotidiano 'La Nazione' di Ebest Makallo e Babukar Ndow, originari di un villaggio molto povero del Gambia. 

Saranno loro a cucire le tuniche per le prime comunioni che saranno celebrate nella prossima primavera nelle parrocchie di Ramini e di Vicofaro. Insieme alle tuniche cuciranno anche il dialogo, come spiega lo stesso don Massimo Biancalani, che da sempre è impegnato nel dialogo interreligioso: "Credo sia un segnale di pace, gioia e speranza". "Sarebbe bello - ha detto - che anche altre parrocchie aderissero a questa iniziativa e facessero confezionare gli abiti a questi ragazzi". 



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità