Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 23 gennaio 2020

Cronaca mercoledì 15 gennaio 2020 ore 16:05

Monossido, tredici intossicati in un giorno

In sette sono finiti in ospedale per una intossicazione da monossido di carbonio. E' il secondo caso in poche ore. Tre persone in camera iperbarica



PISTOIA — Due casi in poche di intossicazione da monossido di carbonio nella provincia di Pistoia. Un'altra famiglia intossicata questa volta nella frazione di Gello dopo Agliana. In questo ultimo caso a finire ricoverate in ospedale per alcuni accertamenti sono state sette persone, tra queste una signora di 81 anni che è stata trasferita dal San Jacopo di Pistoia all'ospedale di Careggi in camera iperbarica.

Nel primo caso di intossicazione, avvenuto ad Agliana, a finire ricoverate sono state sei persone, un'intera famiglia anche in questo caso, tra questi due ragazzi, di 14 e 21 anni, sono finiti a Careggi anche loro in camera iperbarica.

Molto probabilmente l'intossicazione sarebbe avvenuta per un malfunzionamento dell'impianto di riscaldamento, ma sono in corso accertamenti da parte dei vigili del fuoco.



Tag

Berlusconi a Tropea, dal palco la battutaccia su Jole Santelli: «La conosco da 26 anni, ma...»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca