Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Cronaca giovedì 03 dicembre 2015 ore 14:36

Il centro massaggi in realtà è una casa chiusa

Tra le mura dell'attività a conduzione cinese alle porte di Pistoia si nascondeva una frequentata e redditizia attività di prostituzione



PISTOIA — A gestire l'attività, tra le insospettabili pareti di un appartamento appena fuori città, era una donna cinese di 36 anni residente a Campi Bisenzio. 

I carabinieri hanno scoperto alle sue dipendenze c'erano due ragazze che materialmente esercitavano la prostituzione, di 25 e 35 anni. Entrambe sono cinesi e in regola con il permesso di soggiorno.

I clienti contattavano il falso centro benessere telefonicamente, dopo aver trovato il numero sugli annunci diffusi sui giornali.  

La titolare è stata denunciata.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità