Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Attualità venerdì 05 agosto 2016 ore 12:10

Settre treni per la Regina d'Inghilterra

Hitachi Rail vince la commessa per sette convogli bi-direzionali per la West of England. I treni dovrebbero entrare in servizio a metà 2018



PISTOIA — Altra commessa vinta da Hitachi Rail. Dopo l'aggiudicazione per costruire 39 treni regionali per Trenitalia (vedi articolo collegato), l'azienda giapponese si metterà al servizio della Regina d'Inghilterra.

Nello stabilimento di Pistoia verranno costruiti sette treni bi-direzionali a nove carrozze, capaci di operare sia a diesel che ad energia elettrica, per la West of England.

La nuova flotta, che sarà costruita da Hitachi Rail Italy nell’impianto di produzione di Pistoia, dovrebbe entrare in servizio dalla metà del 2018

Soddisfatto Maurizio Manfellotto, ad di Hitachi Rail Italy: "Questo ulteriore ordine sottolinea il successo del Gruppo Hitachi, che può annoverare realtà produttive importanti come quelle italiane. Come Hitachi Rail Italy siamo particolarmente orgogliosi di questa nuova prova di fiducia nei nostri confronti, e stiamo lavorando duramente per offrire un treno che soddisfi le aspettative di Great Western Railway e dei suoi clienti. Questi treni, in particolare, saranno degli intercity ad alta velocità, dotati di trazione ibrida e avranno a bordo le migliori tecnologie per la sicurezza e il comfort dei passeggeri".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità