Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°36° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Cronaca domenica 25 dicembre 2016 ore 18:40

Coltello alla gola della moglie davanti ai figli

Sotto l'effetto di cocaina e alcool ha maltratto e minacciato la moglie per mesi anche davanti ai figli piccoli. La donna è riuscita a denunciarlo



POGGIO A CAIANO — Le violenze e le percosse andavano avanti da tempo, come le minacce di morte e le ferite provocate con un coltello da cucina al collo. La insultava e picchiava davanti ai figli piccoli. Ma grazie al coraggio della donna che ha denunciato il marito adesso i carabinieri di Poggio a Caiano hanno potuto arrestarlo. A finire in manette un uomo di 36 anni originario del Marocco, come la moglie.

La donna insieme ai figli adesso è  assistita in una struttura protetta. L’uomo, che aveva cercato di far perdere le proprie tracce, è stato invece scovato in una piccola struttura ricettiva di Montale, dove è stato arrestato  poi recluso nel carcere di Prato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cronaca