Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°20° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 25 agosto 2019

Attualità martedì 07 marzo 2017 ore 10:10

Notte di lavoro tra le macerie del muro crollato

Foto Tv Prato

I vigili del fuoco hanno lavorato ore con i cani del nucleo cinofili dopo il crollo del muro di cinta della Villa Medicea causato dalle forti piogge



POGGIO A CAIANO — ll timore, dopo il crollo del muro della Villa Medicea di Poggio a Caiano a causa dell'eccezionale ondata di maltempo di ieri, era che qualcuno potesse essere rimasto sotto alle macerie. Eventualità, per fortuna, scongiurata dai cani del nucleo cinofili intervenuti sul posto dopo il disastro. I vigili del fuoco sono rimasti al lavoro fino alle 4 del mattino. 

A crollare sono stati trenta metri del muro di cinta che hanno travolto le auto parcheggiate lungo la strada. 

Sul posto, in mattinata, è previsto un sopralluogo della vicepresidente della Regione Toscana Monica Barni insieme al sindaco di Poggio Marco Martini. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità