Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°21° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 22 luglio 2019

Attualità venerdì 22 marzo 2019 ore 17:30

Prato città blindata per il corteo di Forza Nuova

Presenti trecento uomini delle forze dell'ordine durante lo svolgimento della manifestazione di Forza Nuova e il presidio antifascista



PRATO — Prato città blindata per la manifestazione di Forza Nuova. Domani infatti tra le vie del centro ci sarà il corteo, autorizzato dal comitato per la sicurezza, del partito di estrema destra e l'annunciata contromanifestazione antifascista. A garantire la sicurezza in città ci saranno 300 uomini delle forze dell'ordine

La Questura di Prato ha fatto richiesta al ministero dell'Interno di rinforzi, che proverranno da diverse zone d'Italia.

Il corteo di Forza Nuova partirà alle 15 da piazza della Stazione centrale di Prato, per giungere a piazza del Mercato Nuovo dove si terrà il comizio del leader nazionale Roberto Fiore. 

Sempre alle 15 stesso orario è convocata la contromanifestazione promossa da sindacati, Anpi, Libera e Arci, che avrà anche un proprio servizio d'ordine.

"Abbiamo comunicato alla polizia che i sindacati, con uomini provenienti anche da altre città della regione, si stanno occupando di istruire gli uomini dedicati al servizio di sicurezza di piazza Sanata Maria delle Carceri, dove è abbiamo eseguito un sopralluogo nella mattinata", ha spiegato la presidente dell'Anpi di Prato Angela Riviello.

Le scritte Dux e "Arriviamo" con una svastica nazista sono comparse nella notte davanti la sede della Casa del Combattente a Prato, l'Anpi locale. Sul fatto sta indagando la polizia.

Nei giorni scorsi la manifestazione di Forza Nuova è stata al centro della cronaca, dall'atto vandalico alla sede dell'Anpi, l'autorizzazione nonostante il no dei sindaci pratesi, fino alla diffida dell'Anpi al prefetto di Prato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca