Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°18° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca venerdì 06 maggio 2016 ore 11:03

Si accascia e muore alla stazione

Tragedia allo scalo ferroviario di Borgonuovo a Prato dove un giovane cinese è morto sotto gli occhi dei pendolari in attesa del treno



PRATO — Aveva 20 il ragazzo morto sui marciapiedi della stazione pratese, quella più vicina alla zona a maggiore concentrazione orientale della città.

Le persone che in quel momento stavano aspettando il treno lo hanno visto accasciarsi a terra e rimanere privo di sensi. Immediata la chiamata alla polizia ferroviaria e ai soccorritori del 118 che in pochi istanti sono arrivati sul posto. 

Inutili, però, tutti i tentativi di rianimare il giovane. Restano sconosciute ancora le cause del decesso. Alla fine il magistrato di turno ha ordinato la rimozione della salma. 



Scissione PD, le risate di Di Pietro: "Non sapevo nulla"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cronaca

Cronaca