Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°13° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 24 aprile 2019

Politica martedì 28 gennaio 2014 ore 17:16

Renzi: "Legge elettorale, niente passi indietro"

Il segretario del Pd lancia anche un appello ai deputati 5 stelle perché abbassino il livello dello scontro e contribuiscano alle riforme



FIRENZE — Mentre il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, inaugura un tratto di pista ciclabile lungo la sponda destra del Mugnone, il segretario del Partito Democratico ritorna a parlare di legge elettorale.
"L'accordo uscito dall'incontro con Forza Italia è un ottimo passo in avanti per l'Italia - ha sottolineato Renzi - tocca ora alle donne e agli uomini in Parlamento chiudere". 
Renzi poi prende le difese del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, definito un "boia" da un deputato del Movimento a 5 Stelle, ma allo stesso tempo invita i deputati grillini più "morbidi" a partecipare al percorso delle riforme.

Servizio Video
Renzi: "Napolitano boia? Dai 5 stelle frasi infamanti"


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca