Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°21° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 22 luglio 2019

Cronaca mercoledì 22 agosto 2018 ore 14:11

Barca spiaggiata, il mistero si infittisce

Ancora nessuna traccia del velista partito da La Spezia con l'imbarcazione arrivata vuota sulla spiaggia di Vada. Indagini sulle ultime telefonate



ROSIGNANO MARITTIMO — E' un mistero di cui ancora non si intravede la soluzione l'arrivo della barca a vela 'Lulubelle' arrivata vuota sul litorale di Vada dove si è spiaggiata. Gli investigatori hanno trovato i documenti del velista Pietro Fogliani di cui però non si hanno più tracce. 

I militari della Guardia Costiera stanno indagando sulle sue ultime telefonate, fatte o ricevute per cercare di tracciarne i movimenti. Il suo cellulare, infatti, è stato trovato a bordo. Ad amici e parenti sono state chieste poi informazioni sulle sue abitudini e sui suoi spostamenti in particolare durante le uscite in mare. 

Queste informazioni potrebbero rivelarsi determinanti per restringere il campo d'azione delle ricerche che al momento brancolano nel buio proprio per la scarsità di elementi a disposizione. Intanto si pattuglia senza sosta il tratto di mare a sud di Porto Lotti a La Spezia che da quanto risulta è l'ultimo porto certo toccato dalla barca.

Allertate anche le sale operative delle capitanerie di Genova e di Civitavecchia, rispettivamente competenti nelle acque liguri e laziali. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca