Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°15° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Politica lunedì 07 settembre 2015 ore 16:10

San Marcello e Piteglio verso il Comune unico

I consiglieri regionali del Partito democratico Massimo Baldi e Marco Niccolai hanno presentato la proposta di legge per la fusione



FIRENZE — "L’idea che ci ha spinto è quella di completare il nuovo assetto istituzionale dei Comuni della Montagna Pistoiese - spiegano Baldi e Niccolai in una nota - Lo facciamo certamente d’intesa con le amministrazioni comunali interessate, consapevoli che questo è un tassello iniziale che vedrà le comunità locali e gli stessi amministratori protagonisti del percorso, in una cornice toscana virtuosa, che punta a semplificare e razionalizzare".

Nel testo della proposta, si mettono in evidenza le motivazioni principali della fusione. 

“Il progetto per il Comune unico fra San Marcello Pistoiese e Piteglio si pone nella prospettiva di un miglioramento continuo dei servizi erogati e della promozione di forme avanzate di collaborazione tra i territori - si legge nella pdl - La fusione dei comuni di San Marcello Pistoiese e di Piteglio si colloca nell’ambito della riforma del sistema delle autonomie e della semplificazione dei livelli istituzionali; nfine i Comuni di San Marcello Pistoiese e di Piteglio presentano realtà socio economiche omogenee e integrate fra loro".

L'iter istituzionale per la fusione prevede che la proposta di legge venga prima esaminata dalla commissione affari istituzionali del consiglio regionale, alla quale spetta anche il compito di consultare i sindaci interessati. Contemporaneamente sarà indetto il referendum consultivo delle popolazioni di San Marcello e Piteglio e solo dopo il suo svolgimento il Consiglio regionale potrà completare il percorso votando in aula la proposta di legge.



Tag

Assenteisti a Catania: il badge timbrato da ragazzini ripresi in video, 48 indagati

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca