Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 18 settembre 2019

Attualità sabato 30 gennaio 2016 ore 16:59

"Schengen is Francigena"

La europarlamentare Silvia Costa lancia una campagna twitter in cui la via dei pellegrini diventa il simbolo di un'Europa senza barriere



MONTERIGGIONI — "La Via Francigena è una risposta a chi vuole rimettere muri e frontiere in Ue". Ne è convinta l'europarlamentare e presidente della Commissione cultura del Parlamento europeo, Silvia Costa, che dal terzo Forum 'Comuni in cammino' ha preso spunto dall'antica via medievale, per lanciare un "hashtag" contro lo scettiscimo anti-europeista e le decisioni prese da alcuni stati di sospendere il trattato sulla libera circolazione delle persone in Europa.

La Francigena che conduceva i pellegrini a Roma dal Nord Europa, attraversando per oltre 300 chilomentri tutta la Toscana. "Un grande messaggio culturale e una metafora di come dovrebbe essere l'Europa". "Mentre molti governi stanno proponendo la sospensione di Schengen - ha proseguito - e mi fa piacere che il mio Paese e la Germania siano tra i più fermi oppositori. Noi abbiamo il dovere di fare campagne di sensibilizzazione soprattutto con i giovani, perché ad essere in gioco è l'idea di Europa".

Oggi il tratto toscano della Francigena - dalla Lunigiana alle pendici dell'Amiata, passando per la Versilia, Lucca e la sua piana, San Miniato, la Valdelsa, Siena e la val d'Orcia - grazie ad un intervento da 16 milioni di euro promosso dalla Regione, è l'unico interamente segnalato e percorribile in sicurezza a piedi e in bici.



Tag

Berlusconi: «Prego ogni sera affinché questo governo cada»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica