Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca martedì 09 giugno 2015 ore 12:45

Scritte contro gli ebrei, sono stati 5 minorenni

I ragazzi hanno fra i 15 e i 17 anni e hanno vergato svastiche e frasi antisemite sui muri della Casa del popolo e del circolo Acli di Grassina



FIRENZE — I fatti risalgono al 22 febbraio scorso. Durante la scorribanda, i giovani avrebbero danneggiato anche alcuni giochi per bambini.

Individuati dai carabinieri sulla base di alcune testimonianze, i ragazzi hanno ammesso le loro responsabilità, adducendo come spiegazione del raid vandalico la volontà di ricordare con un gesto eclatante un amico morto per overdose. Nel marzo scorso il nome del giovane fu scritto sulla facciata del circolo Acli.

I cinque minorenni abitano tutti in provincia di Firenze e dovranno rispondere dei reati di imbrattamento, danneggiamento e propaganda di idee fondate sull'odio razziale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità