comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22° 
Domani 10°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, soccorritrice del 118 consola paziente agitato in un letto di contenimento: «Stai calmo»

Cronaca sabato 19 dicembre 2015 ore 14:05

Natale, maxi sequestro di articoli "made in china"

Le Fiamme Gialle hanno bloccato 4.000 tra giocattoli, luminarie e cartonici d'auguri cinesi, privi di indicazione su origine e controlli di sicurezza



POGGIBONSI — Giro di vite da parte della Guardia di Finanza  del Comando provinciale di Siena contro i prodotti cinesi senza certificazione: nel corso di un'operazione mirata a tutela dei consumatori, sono stati sequestrati 4.000 articoli, tutti "made in china" - dalla bigiotteria ai balocchi, dalle cartoline augurali agli addobbi - che risultavano privi di ogni informazione utile per risalire al produttore, e importati dalla Cina senza i preventivi controlli di sicurezza.

Ad essere "beccato" dai finanzieri è stato un citadino cinese, titolare di un negozio della Valdelsa. Dopo i primi riscontri documentali, i finanzieri di Poggibonsi hanno controllato la merce posta in vendita nell'esercizio commerciale, rilevando evidenti carenze in merito alle indicazioni che, per legge, devono accompagnare i prodotti posti in vendita. Rilevata la violazione, è scattato l'immediato sequestro di tutti i 3.635 articoli presenti nel negozio. Nei confronti del titolare è stata elevata una contestazione amministrativa, con contestuale comminazione di una sanzione pecuniaria per quattromila euro.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità