FIRENZE
Oggi 11°30° 
Domani 12°26° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 24 maggio 2017

Attualità venerdì 21 aprile 2017 ore 08:44

Bebe Vio testimonial per Gsk Vaccines

​Bebe Vio è stata ospite a Siena, insieme alla fotografa Anne Geddes, per promuovere la prevenzione della meningite

SIENA — A soli 11 anni campionessa stessa è rimasta vittima della meningite, sono passati nove anni dalla malattia, contratta perché Bebe non era vaccinata. 

E lei oggi, volto noto dello sport italiano, è diventata testimonial di una vera e propria campagna mediatica a favore dei vaccini contro la meningite. Nel 2007 c’erano stati nove casi in provincia di Treviso. I suoi genitori avevano chiesto consiglio al pediatra della Asl, che aveva suggerito di non fare vaccini.Un anno dopo, Bebe fu colpita da una meningite fulminante di tipo C che le causo la perdita di tutti gli arti, braccia e gambe.

Sensibilizzare le persone su questo tema è oggi la missione di Bebe che a Siena, insieme alla fotografa Anne Geddes, ha prestato la sua immagine per GSK Vaccines, l’azienda biotecnologica senese unica in Italia per la ricerca, lo sviluppo e la produzione dei vaccini.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca