Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 23 ottobre 2019

Attualità venerdì 30 agosto 2019 ore 10:00

Strage di Fucecchio, no ai soldi della Germania

Un comitato che riunisce i familiari delle vittime dell'eccidio nazista del 1944 si è detto contrario ai fondi tedeschi per il restauro del monumento



FUCECCHIO — In una lettera inviata ai sindaci dei Comuni dell'area attorno al padule di Fucecchio che il 23 agosto 1944 fu interessata dall'eccidio nazista, i familiari delle vittime riuniti in comitato hanno espresso la loro contrarietà all'impiego dei soldi del 'Fondo per il futuro Italo Tedesco' per il restauro del monumento alle vittime. Ammontano a 86mila euro le risorse stanziate dal Fondo sul territorio: di questi, 7mila euro sono destinati al restauro del monumento.

Nella missiva, i firmatari spiegano che "la manutenzione doveva essere sostenuta dalla nostra comunità quale tributo alle persone che sono morte e ai sopravvissuti che hanno sofferto tutta la vita per le violenze subite". 

La lettera spiega anche le ragioni della posizione assunta dal comitato: "La Germania si rifiuta di rendere esecutive le sentenze pronunciate dai tribunali italiani nei processi per le stragi nazifasciste". 



Tag

Show del leghista Ciocca al Parlamento Ue: lancia scatola di cioccolato turco alla presidenza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità