FIRENZE
Oggi 4° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 10 dicembre 2016

Attualità sabato 30 agosto 2014 ore 13:34

Verso Auschwitz con la Summer School

Si è conclusa la formazione degli insegnanti che accompagneranno gli alunni delle scuole toscane ad Auschwitz nel 2015 con il Treno della Memoria

SIENA — Gli insegnanti, provenienti da tutta la regione, hanno partecipato alla Summer School alla Certosa di Pontignano dell'Università di Siena, formandosi insieme ad alcuni studiosi ed esperti della Shoah  verso il viaggio che li porterà, insieme ai loro studenti, nei campi di concentramento dove sono stati deportati ed uccisi dai nazisti nelle camere a gas gli ebrei durante la seconda guerra mondiale.
Gli insegnanti erano in 68: 5 dalla provincia di Arezzo, 12 da quella di Firenze, 4 da Grosseto, 4 da Livorno e 9 dalla provincia di Lucca, 5 da Massa Carrara, 8 da Pisa, 9 da Pistoia, 6 dalla provincia di Prato e ugualmente 6 da Siena.
Gli insegnanti saranno le guide che, nelle aule scolastiche, trasmetteranno ai circa 500 studenti prescelti per la partenza, gli strumenti per comprendere la realtà dei campi di sterminio.
"Sono i motivi fondanti della scelta della Toscana di non dimenticare e di non far dimenticare fatti ed atti che e' essenziale restino nella memoria collettiva e condivisa", ha detto l'assessore regionale alla cultura Sara Nocentini salutando i partecipanti a conclusione delle giornate di formazione e studio.
"Il Treno ha la valenza di un messaggio attualizzato da una vera e propria comunità viaggiante - ha proseguito l'assessora - che vive un'esperienza comune contro le tendenze sempre più forti di isolamento individualistico, cosi' facilmente preda di ideologie aberranti che possono nascere e svilupparsi nei periodi critici come anche quello che stiamo attraversando, offrendo terreno fertile a spinte nazionaliste, violente e xenofobe". 

Guarda lo speciale di Toscanamedia sul Treno della Memoria del 2013

Focus Treno della Memoria 2013
Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca