Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 08 dicembre 2019

Attualità domenica 05 maggio 2019 ore 09:02

Uccide il padre, l'appello dei fratelli

la chiesa di S.Rita - foto Newscattoliche.it

I figli del medico Roberto Castellari hanno pubblicato su Facebook un appello rivolto a quanti conoscevano il padre. Il fratello omicida è in carcere



VIAREGGIO — "Ciao babbo, ti voglimo e ti vorremo sempre bene". Con questa parole si conclude il post pubblicato su Facebook dai sette fratelli di Stefano Castellari, l'operaio di 46 anni che il 29 Aprile ha ucciso il padre Roberto al culmine di una lite. La vittima aveva 79 anni ed era un ex pediatra in pensione molto conosciuto a Viareggio. 

Nell'appello su Facebook i figli lo hanno ricordato con affetto invitando "chiunque voglia lasciare un piccolo segno in memoria di nostro padre a fare una donazione all'associazione Noi per voi onlus di Firenze".

"Il babbo ha cominciato la sua carriera di medico facendo una tesi di specializzazione sulle leucemie infantili sotto la guida del professor Pasquinucci - si legge ancora nel post - Questi lo volle poi nel suo staff del reparto di pediatria dell'ospedale Tabarracci di Viareggio che divenne centro di riferimento per il trattamento delle leucemie infantili che nulla aveva da invidiare ai più grossi centri europei".

I funerali di Roberto Castellari si terranno oggi pomeriggio nella chiesa di Santa Rita, alle 15.30.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca