Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 14 dicembre 2017

Cronaca giovedì 07 dicembre 2017 ore 12:30

Chiusa rosticceria, sequestrati 120 chili di carne

Operazione della polizia di Prato in una attività commerciale gestita da cinesi nel centro della città, riscontrate numerose irregolarità

PRATO — La polizia di Prato, con la squadra interforze composta anche da agenti di polizia municipale, asl e azienda per i servizi ambientali, ha chiuso una rosticceria cinese del centro cittadino dopo avere riscontrato irregolarità di carattere igienico sanitario.

In particolare le forze dell'ordine hanno trovato 120 chili di carne e pesce, tutti sequestrati, in cattivo stato di conservazione. E' così scattata la multa di 8mila euro e la chiusura dell'attività dove, all'interno, sono stati trovati cinque cittadini cinesi, tutti regolarmente soggiornanti in Italia.    

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Cronaca