comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22° 
Domani 10°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, soccorritrice del 118 consola paziente agitato in un letto di contenimento: «Stai calmo»

Cronaca venerdì 28 febbraio 2020 ore 12:00

Coronavirus, una persona in quarantena a Pontedera

La quarantena obbligatoria preventiva è stata disposta su richiesta della Asl nei confronti di un pontederese venuto a contatto con persona contagiata



PONTEDERA — "Questa mattina ho firmato un'ordinanza per attivare la misura della quarantena con sorveglianza attiva nei confronti di un nostro concittadino" ha fatto sapere il sindaco, Matteo Franconi. 

"L’ordinanza - ha spiegato il primo cittadino - è stata fatta su richiesta dell’Azienda Usl Toscana Nord Ovest seguendo le norme e i protocolli dettati dal Ministero della Salute e messi in atto dalle Regioni e dalle Asl locali in egual misura su tutto il territorio nazionale".

L'ordinanza è a tutti gli effetti una misura preventiva per contrastare una eventuale diffusione del virus Covid-19. "Il soggetto è entrata in contatto con una persona risultata positiva al test sul Coronavirus - ha specificato in proposito Franconi -. La persona con il virus non è di Pontedera e non abita nel nostro Comune. Il cittadino pontederese in quarantena ad oggi non è affetto da Coronavirus".

L'ordinanza di quarantena obbligatoria si aggiunge alle quattro già firmate in provincia dai sindaci di Ponsacco (una) e di Pisa (tre), sempre come misura precauzionale in linea con le disposizioni ministeriali.

Il sindaco, in particolare, tiene a sottolineare che non c’è alcuna evidenza di presenza del coronavirus a Pontedera: "A Pontedera ad ora non sono stati riscontrati casi di Coronavirus. La quarantena disposta per il nostro concittadino presso la propria abitazione è solo a scopo precauzionale a tutela di tutti i cittadini secondo le prescrizioni del Ministero della Salute". 

Come funziona la quarantena? "Nel nostro caso - dice il sindaco . il soggetto deve attenersi alla misura della quarantena presso la propria abitazione fino al prossimo 7 marzo compreso. Il personale sanitario della Asl Toscana Nord Ovest si sta occupando di monitorare quotidianamente il suo stato di salute".

Al momento non sono previste altre misure o controlli: "In accordo con le linee guida emanate dalla Regione Toscana e condivise dalla Prefettura, le scuole non verranno chiuse e neppure verranno interrotte le manifestazioni, perché ad oggi non ci sono motivi per farlo. La situazione è costantemente sotto monitoraggio e qualora dovesse cambiare, evolveranno anche le misure da prendere e i cittadini saranno prontamente informati".

"Ci tengo a specificare che la situazione è del tutto sotto controllo - ha concluso Matteo Franconi -. Non è il caso di allarmarsi: ripeto infatti che il cittadino ad ora sta bene e non ha manifestato nessun sintomo. La misura è di natura preventiva e a tutela di tutti. Un’ultima raccomandazione: non fatevi confondere dalle fake news e tenetevi informati esclusivamente tramite i canali ufficiali"

A questo proposito ricorda i numeri utili a cui i cittadini possono rivolgersi in caso di necessità:

- 050.954444 Asl Toscana Nord Ovest (Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Viareggio), esclusivamente per chi ha avuto contatti stretti con casi accertati di corona viruso ha soggiornato in aree interessate dall’epidemia negli ultimi 14 giorni;

- 1500 numero telefonico di pubblica utilità istituito dal Ministero della Sanità e attivo 24 ore su 24;

- 800.556060, opzione 1, numero verde della Regione Toscana.

Coronavirus, 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità