Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 14°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 giugno 2019

Cronaca mercoledì 13 dicembre 2017 ore 17:00

Forza Nuova denuncia sindaco e consiglieri

Roberto Fiore

Su richiesta di Fn, la giustizia dovrà esprimersi sulla legittimità delle regole che consentono al Comune di negare spazi a fascisti e xenofofi



PONTEDERA — Forza Nuova l'aveva preannunciato e così ha fatto. Dopo aver sfidato apertamente il sindaco Simone Millozzi, dando vita ad una manifestazione non autorizzata in centro a Pontedera, ora è arrivata anche la denuncia, il cui deposito in procura è stato reso noto dalla guida nazionale del movimento, Roberto Fiore.

Così il leader di Fn su Facebook: "Depositato in procura esposto contro sindaco e consiglieri comunali di Pontedera che minano con ordinanze l'operato di Forza Nuova, limitando di fatto libertà costituzionali vigenti, decisioni per altro senza precedenti storici".

Al centro del contendere la mozione approvata dal consiglio comunale di Pontedera, in seguito alla quale il Comune può ora negare la concessione di spazi pubblici a movimenti o associazioni che non ripudino apertamente fascismo, razzismo, xenofobia, antisemitismo e omofobia.

In attesa che sia modificato il regolamento, l'amministrazione ha già introdotto un modulo che associazioni e movimenti devono firmare e allegare alla richiesta di concessione di strade, piazze e sale comunali. A Forza Nuova, che in occasione dell'ultima manifestazione si è rifiutata di firmare il modulo, il Comune di Pontedera ha comminato una multa.

Nel modulo predisposto dal Comune è sottolineato il richiamo ai "valori della Costituzione", gli stessi ai quali ora si appella anche Fiore.

 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca