Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°20° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 22 settembre 2019

Attualità martedì 23 febbraio 2016 ore 06:30

Tempi duri per piccioni e colombi

Un'ordinanza del Comune di Pieve a Nievole disciplina il controllo delle colonie per garantire l'igiene ambientale e il decoro



PIEVE A NIEVOLE — Il presupposto di partenza è che sono numerose a Pieve le colonie di piccioni e che questo comporta problemi sul piano igienico e un potenziale pericolo sanitario "per le deiezioni dei colombi e le loro carcasse, con inoltre grave pregiudizio per il decoro cittadino".

Da qui l'esigenza di disciplinare la situazione. Prima regola, non dare da mangiare briciole e granaglie agli animali sul suolo pubblico. Seconda, schermare i possibili varchi in cui i volatili possono nidificare, installare dissuasori e tenere puliti dal guano e dalle carcasse le terrazze e i balconi degli edifici. 

Pena per chi non rispetta le disposizioni, multe che vanno da 25 a 500 euro. L'ordinanza è disponibile sul sito internet del Comune di Pieve a Nievole. 



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca