Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°21° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 22 luglio 2019

Cronaca venerdì 09 settembre 2016 ore 09:25

Schianto sulla E45, noto professore perde la vita

L'uomo è rimasto ucciso in uno scontro tra la sua auto e un camion di mais che si è ribaltato lungo la E45 in prossimità di Verghereto



SANSEPOLCRO — Si chiamava Bruno Capaccioni, aveva 57 anni ed era originario di Sansepolcro. 

L'uomo stava percorrendo la superstrada verso la Valtiberina. L'incidente è avvenuto alle ore 20:30 nel tratto romagnolo della E45 poco prima dello svincolo per Verghereto.  il 57enne rimasto ucciso nel terribile incidente stradale di ieri sera sulla E45. 

Viaggiava a bordo della sua auto quando è andato ad impattare un camion che si trovava fermo sulla carreggiata. Lo schianto ha rovesciato il mezzo pesante e ha ucciso il 57enne biturgense che è rimasto schiacciato tra le lamiere della propria vettura.

Capaccioni era professore universitario di geochimica all’università di Bologna, e risiedeva ormai nel capoluogo emiliano. Impegnato in politica, aveva ricoperto il ruolo di assessore negli anni ’90.

Dopo l’incidente è stato necessario l'intervento di varie squadre vigili del fuoco accorsi da Forlì Cesena e da Arezzo per pulire la strada, il carico dell’autoarticolato si era rovesciato sulla carreggiata.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca