Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 23 febbraio 2020

Arte lunedì 25 novembre 2013 ore 18:03

Vasari e l'allegoria della pazienza

E' la virtu' della pazienza il tema conduttore della nuova mostra allestita nella Galleria Palatina di Palazzo Pitti.



FIRENZE — La mostra, visitabile fino al 5 gennaio 2014, è incentrata su uno dei più significativi dipinti delle collezioni medicee, “l’allegoria della Pazienza”, realizzata a metà del 1500 dallo spagnolo Gaspar Becerra sui disegni del Vasari. Un’opera innovativa dal forte valore allegorico dove il simbolo del giogo viene sostituito dall’immagine di una giovane donna che attende che la catena che la tiene prigioniera sia corrosa dalle gocce d’acqua che cadono da un vaso. Un’immagine fortunata che viene ripresa in diversi ambienti nel corso del ‘500 e che instaura un legame tra la Firenze di Cosimo I e la Ferrara del Duca d’Este Ercole II, il quale dà alla figura vasariana della pazienza la massima visibilità scegliendola per le monete di scambio.

PIANETA GALILEO 2013: INCONTRI RAVVICINATI CON LA SCIENZA


Tag

Coronavirus: la mappa del contagio

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità