Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca venerdì 12 luglio 2019 ore 08:03

Scippano le borse dalle auto, catturati in due

Arrestati due ragazzi di 19 anni che, con mosse fulminee, rubavano le borse appoggiate dagli automobilisti sul sedile accanto a quello di guida



LIDO DI CAMAIORE — Dopo un rocambolesco inseguimento polizia e carabinieri sono riusciti ad acciuffare due ragazzi di 19 anni che poco prima avevano portato via una borsa appoggiata da una automobilista sul sedile accanto a quello di guida. Una tecnica precisa e rapidissima che negli ultimi tempi aveva consentito ai due di mettere a segno numerosi colpi, tanto da destare un vero e proprio allarme sociale sul litorale viareggino e versiliese.

L'operazione è scattata dopo che i due giovani si erano appropriati con una mossa fulminea dell'ennesima borsa prelevandola da un'auto in transito sul lungomare, per poi scappare a bordo della loro auto. La vittima ha dato l'allerta e polizia e carabinieri, da tempo schierati sul campo per intercettare i malviventi, si sono messi all'inseguimento.

In via dei Fagi l'auto dei due ladri si è schiantata contro un'altra vettura. I due diciannovenni sono scesi e hanno continuato la fuga a piedi nei campi circostanti. Poco dopo sono stati raggiunti e arrestati. Entrambi hanno precedenti per reati contro il patrimonio e spaccio di banconote false. Ora sono in carcere.

La conducente della vettura che hanno investito è stata portata  al pronto soccorso per accertamenti e sta bene.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca