Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 17 gennaio 2020

Attualità sabato 14 dicembre 2019 ore 12:30

Produzione di fiori ko dopo la tromba d'aria

La furia della tempesta che si è abbattuta sulla zona di Torre del Lago ha divelto serre e provocato danni molto seri alle coltivazioni



VIAREGGIO — Il passaggio della tromba d'aria che ieri ha interessato Torre del Lago (vedi articoli correlati) ha messo seriamente in difficoltà il settore florovivaistico. A segnalarlo è Coldiretti Lucca che in una nota spiega che la furia del maltempo ha scoperchiato e in alcuni casi addirittura divelto le serre. 

L'evento meteo ha colpito la zona est della frazione, un'area in cui si concentrano molte aziende agricole del settore florovivaistico. A spiegare la situazione è stato il direttore di Coldiretti Lucca Maurizio Fantini che in una nota ha spiegato che anche che "sale il conto degli eventi estremi di un autunno pazzo in cui si sono registrati in media quattro nubifragi al giorno fra tempeste di pioggia, neve, vento, trombe d'aria e grandine, con un aumento del 17 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno". 

In seguito alla tromba d'aria si sono registrati anche alberi caduti e strade invase dai detriti. 



Tag

Scontro tra treni della metro a Napoli, 2 feriti gravi: le immagini dall'alto

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità